DIFENDERE LA VERA FEDE
printprintFacebook

A tutti voi che passate da qui: BENVENUTI
Se avete desiderio di capire che cosa insegna la Bibbia che il Magistero della Santa Chiesa, con il Sommo Pontefice ci insegna, questo Gruppo fa per voi. Non siamo "esperti" del settore, ma siamo Laici impegnati nella Chiesa che qui si sono incontrati da diverse parti d'Italia per essere testimoni anche nella rete della Verità che tentiamo di vivere nel quotidiano, come lo stesso amato Giovanni Paolo II suggeriva.
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

La battaglia di Benedetto XVI contro la pedofilia nella Chiesa

Last Update: 7/12/2014 11:15 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 37,370
Gender: Female
1/18/2014 4:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote


  APNEWSBREAK: PAPA RIDOTTO ALLO STATO LAICALE 400 SACERDOTI IN 2 ANNI

(traduzione sommaria di google, qui l'originale: /hosted.ap.org/dynamic/stories/E/EU_REL_VATICAN_ABUSE?SITE=AP&SECTION=HOME&TEMPLATE=DEFAULT )

CITTA 'DEL VATICANO (AP) - Nei suoi ultimi due anni come papa, Benedetto XVI ha ridotto allo stato laicale quasi 400 sacerdoti per aver stuprato e molestato i bambini, più del doppio di quanto i due anni che hanno preceduto l'esplosione di 2010 casi di abuso sessuale in Europa e oltre, secondo un documento ottenuto Venerdì da The Associated Press e un'analisi delle statistiche vaticane.

I dati - 260 preti spretati nel 2011 e 124 nel 2012, per un totale di 384 - ha rappresentato un drammatico aumento nel corso dei 171 preti spretati nel 2008 e 2009.

E 'stata la prima compilation del numero dei sacerdoti forzatamente rimossi per abusi sessuali dalle procedure del Vaticano in casa - e un avvocato canonico ha detto che la cifra reale è probabilmente molto più alto, dal momento che i numeri non includono frasi inflitte dai tribunali diocesani.

Il picco è iniziato un anno dopo il Vaticano ha deciso di raddoppiare lo statuto delle limitazioni sul delitto, consentendo alle vittime che erano nel loro 30s tardi per segnalare abusi commessi contro di loro quando erano bambini.

Il Vaticano ha effettivamente fatto alcuni dati anno per anno pubblica nelle sue relazioni annuali. Ma un documento interno del Vaticano pronti ad aiutare la Santa Sede a difendersi dinanzi a una commissione delle Nazioni Unite questa settimana a Ginevra compilato le statistiche nel corso di diversi anni. Analisi dei dati grezzi citati in tale documento, ottenuto dalla AP, confermato le figure.

L'Arcivescovo Silvano Tomasi, ambasciatore delle Nazioni Unite del Vaticano a Ginevra, di cui solo una delle statistiche nel corso di otto ore di critiche spesso sottolineato e mettendo in discussione Giovedi dal comitato per i diritti umani delle Nazioni Unite. Ha detto che 418 nuovi casi di abusi sessuali su minori sono stati segnalati in Vaticano nel 2012.

Il Vaticano inizialmente detto che il rapporto di AP sembrava essere una errata interpretazione della figura 418. Tuttavia, il portavoce del Vaticano, il reverendo Federico Lombardi, in seguito ha pubblicato una rettifica basata sulla conferma dei calcoli AP dall'ex procuratore crimini sessuali del Vaticano, monsignor Charles Scicluna.

La relazione annuale del Vaticano contiene una ricchezza di informazioni sulle attività dei vari uffici, tra cui la Congregazione per la Dottrina della Fede, che si occupa di casi di abusi sessuali. Anche se pubblica, i rapporti non sono facilmente disponibili o venduti fuori Roma e si trovano di solito negli uffici vaticani o biblioteche universitarie cattoliche.

Una revisione AP del valore di un decennio di libri di riferimento mostra una notevole evoluzione nelle procedure della Santa Sede in-house per disciplinare i pedofili dal 2001, quando il Vaticano ha ordinato vescovi di inviare i casi di tutti i preti credibilmente accusati a Roma per la revisione.

Prima di diventare papa, l'allora cardinale Joseph Ratzinger ha agito dopo aver stabilito che i vescovi di tutto il mondo non seguivano la politica della chiesa e la messa chierici accusati sotto processo nei tribunali ecclesiastici. Invece, i vescovi spostavano regolarmente sacerdoti problema di parrocchia in parrocchia piuttosto che sottoporli a processi canonici - o consegnarli alla polizia.

Per secoli, la chiesa ha avuto le proprie procedure interne per affrontare con i sacerdoti che abusano sessualmente dei bambini. Una delle principali accuse contro il Vaticano da parte delle vittime è che i vescovi mettono le procedure della chiesa prima del diritto civile dell'ordine suggerendo che le vittime continuano le accuse tranquilla mentre erano trattati internamente.

La pena massima per un sacerdote condannato da un tribunale chiesa è essenzialmente perdendo il suo lavoro: essere spretato, o rimosso dallo stato clericale. Non ci sono pene detentive e nulla per impedire un reato di stupro di nuovo.

Il Vaticano insiste nulla nel suo processo di chiesa vittime impedito di andare alla polizia.

Secondo le norme 2001 Ratzinger spinto attraverso e successivamente aggiornato, la Congregazione per la Dottrina della Fede del cliente ogni caso, inviato a Roma e poi dice vescovi come procedere, o con un processo amministrativo contro il prete se le prove sono schiaccianti o una chiesa prova. Ad ogni passo del modo in cui il sacerdote è permesso di difendersi.

Un totale di 555 sacerdoti sono stati ridotto allo stato laicale 2008-2012, secondo i dati del Vaticano, anche se i dati a partire dal 2010 non è stato incluso.

Il reverendo Davide Cito, avvocato canonico presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma, che ha contribuito a casi di abuso di procedere per il Vaticano, ha detto che il numero reale potrebbe essere molto più alto. Il motivo? I dati nella relazione annuale del Vaticano riferiscono solo l'esito dei casi inviati al papa.

Questi sono i casi di slam-dunk dove c'era tanta prove contro il prete che un processo chiesa non era necessario, o casi in cui il sacerdote ha chiesto di essere sollevato dal suo voto celibato e posizione come un prelato a causa delle accuse.

Ma singole diocesi possono anche rimuovere i preti dallo stato clericale come il risultato di un processo canonico in cui il sacerdote è colpevole, Cito ha detto.

"Non ci può essere anche di più senza l'intervento del Papa," ha detto. "Non ci dicono il numero, quindi non c'è modo di saperlo."

Vittime gruppi hanno detto che il picco di casi sembrava essere il risultato delle vittime guadagnando la forza di farsi avanti e denunciare i preti abusivi. Chiedevano il Vaticano avvia sanzionare i vescovi che hanno coperto per l'abuso, troppo.

"Ecco il numero di cattolici devono ricordare:. Lo zero Ecco quanti supervisori cattolici sono stati puniti, in tutto il mondo, per l'abilitazione e nascondere orribili crimini sessuali del clero," ha detto David Clohessy della SNAP, il principale gruppo di vittime negli Stati Uniti. "Il papa deve iniziare sconsacrazione chierici che coprono i crimini sessuali, non solo i chierici che li commettono."

La Congregazione iniziato a comunicare i numeri solo nel 2005, che è dove il foglio preparato per la delegazione vaticana a Ginevra inizia.

Nel 2005, la Congregazione dei vescovi autorizzato a lanciare sperimentazioni Chiesa contro 21 chierici accusati, e ha riferito che la sua corte d'appello aveva gestito due casi. E non ha detto quello che i verdetti sono stati, secondo i rapporti annuali citati dal foglio di calcolo.

Nel 2006, il numero di processi canonici autorizzati raddoppiata a 43 e otto ricorsi casi sono stati ascoltati. E per la prima volta, la Congregazione ha rivelato pubblicamente il numero dei casi segnalati ad essa: 362, anche se tale cifra comprendeva una manciata di non-abuso reati connessi canoniche.

Sono stati segnalati un numero simile di casi nel 2007 - 365 - ma ancora una volta la Congregazione non ha specificato quanti fossero gli abusi relativi. Funzionari del Vaticano, però, hanno detto di aver ricevuto tra 300-400 casi all'anno negli anni successivi all'esplosione 2002 casi di abusi sessuali negli Stati Uniti

Entro il 2008, il tono della voce del Vaticano era cambiato. Ratzinger, da allora Papa Benedetto XVI, ha viaggiato per lo scandalo-hit degli Stati Uniti che anno ed è stato citato nella relazione annuale come dicendo ai giornalisti in rotta che è stato "mortificato" dalla scala di abuso e semplicemente non poteva capire "come i sacerdoti poteva non in questo modo. "

Voce che quest'anno è stato notevole anche per un altro motivo: per la prima volta, un documento ufficiale del Vaticano ha chiarito che nulla nel processo di chiesa precluso vittime dal denunciare gli abusi alla polizia.

C'era anche un altro primato nel 2008, un anno critico come cause di abusi negli Stati Uniti denominazione della Santa Sede come un imputato fosse in fase di riscaldamento. Per la prima volta, il Vaticano ha rivelato il numero dei sacerdoti che erano stati spretato: 68.

Un anno dopo, il numero dei preti spretati è salito a 103. Il totale per i due anni, 2008 e 2009, era 171.

Un'altra pietra miliare nella saga di abusi sessuali venuto nel 2010, con centinaia di casi riportati dai media di tutta Europa e oltre. Alcuni 527 casi sono stati segnalati alla sola Congregazione. Non esistono dati sono stati dati l'anno per il numero dei preti spretati, invece, le nuove leggi ecclesiastiche sono state messe in atto per estendere i termini di prescrizione di 10 anni dopo 18 anni della vittima di 20 anni.

Entro il 2011, con il nuovo statuto estesa delle limitazioni e delle norme vaticane codificate, il numero dei preti spretati è aumentato drasticamente: 260 in un solo anno, mentre sono stati segnalati 404 nuovi casi di abusi sui minori. Inoltre, le sanzioni minori sono stati imposti su 419 altri sacerdoti per i reati di abuso connessi.

Nel 2012, ultimo anno per cui sono disponibili statistiche, il numero di defrockings è sceso a 124, con altri 418 nuovi casi segnalati.




 

Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...14 pt.10/21/2019 11:49 PM by Inklings
Il Lago dei CigniEFP13 pt.10/21/2019 10:08 PM by molang
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...11 pt.10/21/2019 10:31 PM by giovannantonio.p@tiscali.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:35 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com