A tutti voi che passate da qui: BENVENUTI
Se avete desiderio di capire che cosa insegna la Bibbia che il Magistero della Santa Chiesa, con il Sommo Pontefice ci insegna, questo Gruppo fa per voi. Non siamo "esperti" del settore, ma siamo Laici impegnati nella Chiesa che qui si sono incontrati da diverse parti d'Italia per essere testimoni anche nella rete della Verità che tentiamo di vivere nel quotidiano, come lo stesso amato Giovanni Paolo II suggeriva.
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Coincidenza è lo pseudonimo della Divina Provvidenza

Last Update: 4/27/2014 1:42 PM
Author
Print | Email Notification    
ONLINE
Post: 39,820
Gender: Female
4/27/2014 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote


  Coincidenza è lo pseudonimo della Divina Provvidenza 




La vecchia saggezza popolare ci ricorda che “l’uomo propone, ma Dio dispone”. Mentre l’umorismo inglese sostiene che il modo sicuro per far ridere Dio è raccontargli come riusciamo nel pieno compimento dei nostri progetti. Pur rispettando la libertà degli uomini, Egli guida e governa il tempo e lo spazio. Vogliamo farvi notare l’esistenza di un “filo rosso” che collega le apparizioni mariane degli ultimi secoli, in particolare Lourdes e Fatima.

“Egli assegnò agli uomini giorni contati e un tempo fissato,

diede loro il dominio di quanto è sulla terra” (Siracide 17,2)

 

“Vedendo infatti la massa di numeri e l’effettiva difficoltà per chi desidera di inoltrarsi nelle narrazioni storiche, a causa della vastità della materia,

ci siamo preoccupati di offrire diletto a coloro che amano leggere,

facilità a quanti intendono ritenere nella memoria,utilità a tutti gli eventuali lettori” (2Mac 2 24,25)

Con questa “premessa” vogliamo sottolineare che l’articolo non intende offrire alcun movente o alimento a pensieri di natura cabalistica, di superstizione e affini. Ciò che vi proponiamo è una breve raccolta di date, quel filo rosso che collega le apparizioni mariane degli ultimi secoli in particolare Lourdes e Fatima, senza trarre alcuna conclusione apocalittica o di altra natura, ma solo per ragionare sui fatti, renderci più consapevoli o, per dirla con la Beata Madre Teresa di Calcutta:  “Dio scrive dritto su righe storte”, ovvero, come a dire che la potenza di Cristo supera ogni debolezza umana e che alla fine  di tutto Lui sarà sempre il Vincitore, l’Unico.

11 febbraio 1858
Prima apparizione di Nostra Signore di Lourdes a Bernadette Soubirous.

11 febbraio 2013
Benedetto XVI, sommo pontefice dal 19 aprile 2005, annuncia alla Chiese e al mondo che rinuncia al ministero petrino.

25 marzo 1858
Solennità dell’Annunciazione. La Madonna, per la prima volta, dice a Bernadetta il suo “nome”: «Io sono l’Immacolata Concezione».

 

25 marzo 1984
Papa Giovanni Paolo II, in comunione con tutti i vescovi i del mondo, come aveva chiesto la Madonna a Fatima il 13 luglio del 1917, consacra la Russia, senza tuttavia pronunciare il nome, al Cuore Immacolato.

 

16 aprile 1879
Morte di Bernadette Soubirous, veggente di Lourdes.

 

16 aprile 1927
Nasce a Marktl, in Baviera, Joseph Ratzinger, il futuro Benedetto XVI.

Nel 1927 ricorre il 10° anniversario delle apparizioni di Fatima.

 

13 maggio 1917
Prima apparizione di Nostra Signora di Fatima ai pastorelli Lucia dos Santos, Francisco e Giacinta Marto.

 

13 maggio 1955
Dopo dieci anni di occupazione, l’URSS decise di ritirarsi spontaneamente dall’Austria. Padre Petrus, per liberare il popolo austriaco, nel 1945 diede inizio alla “crociata del rosario”: giorno e notte, grandi masse si riunivano nelle città e nelle campagne, recitando la corona.

 

13 maggio 1974
Dopo due giorni di votazioni, gli italiani scelgono, con un referendum, di non abolire la legge sul divorzio.

 

13 maggio 1978
Paolo VI, in Vaticano, celebre una solenne messa di suffragio per il politico democristiano Aldo Moro, ucciso dalle Brigate Rosse il 5 dello stesso mese.

Moro, amico di lunga data di Paolo VI, fu sempre un convinto sostenitore del laicismo di stato e di leggi contrarie alla morale naturale: il 22 maggio sarà promulgata la legge sull’aborto. Paolo VI morirà il 6 agosto dello stesso anno. Il 26 agosto sarà eletto Giovanni Paolo I (Albino Luciani), il quale morirà il 28 settembre successivo. Dal 1978, anno in cui la legge sull’aborto è stata firmata da “cattolici praticanti”, la Chiesa non avrà più un papa italiano.

 

13 maggio 1981
Attentato a Giovanni Paolo II in piazza San Pietro da parte del killer turco Mehmet Ali Ağca. Il Santo Padre afferma che è stato salvato dalla morte per intercessione della Madonna di Fatima.

Il 17 maggio, qualche giorno l’attentato, gli italiani, con un referendum, scelgono di non abrogare la legge sull’aborto.

 

13 maggio 1984
A Severomorsk, nel Mare del Nord, ci fu l’esplosione dell’intero arsenale militare russo di estrema importanza strategica per una guerra in Europa.

 

13 maggio 1991
Decimo anniversario dell’attentato a Giovanni Paolo II. Qualche mese dopo, il primo stato ateo della storia, l’URSS, per una seria di eventi politicamente sorprendenti, cesserà di esistere.

 

13 ottobre 1884

Al termine della Santa Messa, papa Leone XIII (1878-1903) rimase immobile davanti al Tabernacolo per circa 10 minuti. Quando si “riprese”, il suo volto era preoccupato e angosciato. Raccontò ai suoi collaboratori che aveva assistito ad un “colloquio” tra Nostro Signore e Satana. Quest’ultimo dichiarava con orgoglio che avrebbe potuto facilmente distruggere la Chiesa, se avesse avuto maggiore potere su coloro che si mettono al suo servizio, e più libertà per circa 100 anni. Il Signore rispose che gli avrebbe concesso sia più libertà che i cento anni richiesti.

 

13 ottobre 1917

- Ultima apparizione di Nostra Signora di Fatima, in cui si verificò il celeberrimo “miracolo del sole danzante”.

- In Vaticano, papa Benedetto XV, consacra vescovo Eugenio Pacelli, il futuro Pio XII, il romano pontefice che proclamerà il dogma dell’Assunzione in Cielo della Madonna.

Il 1917 è l’anno della rivoluzione bolscevica in Russia, che porterà all’istituzione del primo stato dichiaratamente ateo della storia. Ricorrono anche il 400° anniversario della “riforma luterana” e il 200° anniversario della Grande Loggia d’Inghilterra, fra le più potenti lobby massoniche del mondo.

 

13 ottobre 1962
Colpo di mano al Concilio ecumenico Vaticano II. L’ala progressista dell’episcopato mondiale rigetta i documenti preparati dalla curia romana e riesce ad ottenere che vengano modificate le modalità di votazioni.

 

13 ottobre 1984
Centenario della visione di Leone XIII. È anche l’anno della consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria.

 

8 dicembre 1854
Papa Pio IX proclama solennemente il dogma dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria.

 

8 dicembre 1987
Ronald Reagan, presidente degli Stati Uniti, e Mikhail Gorbachev, leader dell’Unione Sovietica, firmano il trattato per la riduzione degli armamenti che prevedeva anche l’eliminazione degli euromissili, il famoso “pomo della discordia” che fece quasi sfiorare la guerra nella metà degli anni ’80.

 

8 dicembre 1991

I primi presidenti eletti dalle tre repubbliche slave dell’URSS (Russia, Ucraina e Bielorussia) firmano il trattato che sancisse “la cessazione dell’Unione Sovietica in quanto entità statale” e lo smembramento del primo stato ateo della storia.

 

25 dicembre 1989
Nicolae Ceauşescu, dittatore comunista della Romania, e la moglie Elena vengono condannati a morte per vari capi di imputazione con un processo sommario e giustiziati.

 

25 dicembre 1991
Solennità del Natale del Signore secondo il calendario romano. Mikhail Gorbachev, ultimo segretario del PCUS, presidente dell’URSS si dimette. La bandiera rossa viene ammainata dalla cima del Cremlino. Il primo stato ateo della storia cesserà di esistere nell’anno del decimo anniversario dell’attentato con cui il Vicario di Cristo bagnò la terra con il suo sangue.

Il filo rosso in uno schema
Gli avvenimenti sopra riportati evidenziati in uno tabella.
concidenze schema.docx [18.72 KB]
Download





 

Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com