DIFENDERE LA VERA FEDE
printprintFacebook

A tutti voi che passate da qui: BENVENUTI
Se avete desiderio di capire che cosa insegna la Bibbia che il Magistero della Santa Chiesa, con il Sommo Pontefice ci insegna, questo Gruppo fa per voi. Non siamo "esperti" del settore, ma siamo Laici impegnati nella Chiesa che qui si sono incontrati da diverse parti d'Italia per essere testimoni anche nella rete della Verità che tentiamo di vivere nel quotidiano, come lo stesso amato Giovanni Paolo II suggeriva.
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

L'Angelus Domini (Preghiera e meditazioni) e il Regina Coeli con il Papa

Ultimo Aggiornamento: 06/06/2010 12.48
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 34.855
Sesso: Femminile
22/06/2009 21.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota

Angelus Domini nuntiavit Mariae
et concepit de Spiritu Sancto

Ave Maria gratia plena, Dominus tecum...

Ecce ancilla Domini.
Fiat mihi secundum verbum tuum.

Ave Maria gratia plena, Dominus tecum...

Et verbum caro factum est
et habitavit in nobis.

Ave Maria Gratia plena, Dominus tecum...

Ora pro nobis, Sancta Dei Genetrix,
ut digni efficiamur promissionibus Christi

Oremus.
Gratiam Tuam, quaesumus, Domine, mentibus nostris infunde, ut, qui angelo nuntiante, Christi, filii Tui, incarnationem cognovimus, per passionem Eius et crucem ad resurrectionis gloriam perducamur.
Per Eundem Christum, Dominum nostrum.
Amen.


[SM=g1740717] [SM=g1740720] [SM=g1740750]




[SM=g1740733]
Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
Babilonia La Grande, se fosse,,,,Testimoni di Geova Online...53 pt.17/11/2018 21.42 by Roberto 62,5
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM52 pt.17/11/2018 22.12 by Iceman.88
Locali italiani chiusi a tunasCuba Facile37 pt.17/11/2018 14.54 by cocoloco
OFFLINE
Post: 34.855
Sesso: Femminile
22/02/2010 19.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota

L'Angelus Domini con Benedetto XVI nella preghiera della Domenica di mezzogiorno

puoi cliccare anche direttamente qui sul link:

it.gloria.tv/?media=54032

[SM=g1740717] [SM=g1740720] [SM=g1740750] [SM=g1740752]


Angelus Domini nuntiavit Mariae
et concepit de Spiritu Sancto.

Ave Maria, gratia plena, Dominus tecum,
benedicta tu in mulieribus et benedictus fructus ventris tui Jesus.
Sancta Maria, Mater Dei, ora pro nobis peccatoribus,
nunc et in hora mortis nostrae. Amen.

Ecce, ancilla Domini.
Fiat mihi secundum verbum Tuum.
Ave Maria...

Et verbum caro factum est
et habitavit in nobis.
Ave Maria...

Ora pro nobis, Sancta Dei Genetrix,
ut digni efficiamur promissionibus Christi.

Oremus.

Gratiam Tuam, quaesumus, Domine, mentibus nostris infunde, ut, qui angelo nuntiante, Christi, Filii Tui, incarnationem cognovimus, per passionem eius et crucem ad resurrectionis gloriam perducamur.
Per eundem Christum, Dominum nostrum. Amen.

L'angelo del Signore portò l'annuncio a Maria
Ed ella concepì per opera dello Spirito Santo.
Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Eccomi, sono la serva del Signore.
Si compia in me la tua parola.
Ave Maria.

E il Verbo si fece carne.
E venne ad abitare in mezzo a noi.
Ave Maria.

Prega per noi, santa Madre di Dio.
Perché siamo resi degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo.

Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre; tu, che nell'annuncio dell'angelo ci hai rivelato l'incarnazione del tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce guidaci alla gloria della risurrezione.
Per Cristo nostro Signore. Amen.
















Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
OFFLINE
Post: 34.855
Sesso: Femminile
11/03/2010 10.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota



Il Regina Coeli è la preghiera che sostituisce l'Angelus dal giorno di Pasqua fino al termine del tempo pasquale proprio per sottolineare la gioia della Risurrezione che vede coinvolta Maria stessa, raggiante e felice di aver viste le promesse del Figlio essere mantenute...Cristo è morto si, e Lei era li addolorata, una spada le trapassò l'anima come profetizzò Simeone, ma ora partecipa della gioia della Risurrezione: Cristo è veramente Risorto, Alleluia, Rallegrati Maria! [SM=g1740738]

Regina coeli, laetare, alleluia:
Quia quem meruisti portare. alleluia,
Resurrexit, sicut dixit, alleluia,
Ora pro nobis Deum, alleluia.

Gaude et laetare, Virgo Maria, alleluia.
Quia surrexit Dominus vere, alleluia.

Oremus: Deus, qui per resurrectionem Filii tui Domini nostri Jesu Christi mundum laetificare dignatus es: praesta, quaesumus, ut per eius Genitricem Virginem Mariam perpetuae capiamus gaudia vitae. Per eundem Christum Dominum nostrum. Amen
.

[SM=g1740717] [SM=g1740720] [SM=g1740750] [SM=g1740752]

Tratto dal CD Alma Mater che potete trovare dai rivenditori di musica e nelle librerie cattoliche

Regina del cielo, rallegrati, alleluia:
Cristo, che hai portato nel grembo, alleluia,
è risorto, come aveva promesso, alleluia.
Prega il Signore per noi, alleluia.

Gioisci ed esulta, Vergine Maria, alleluia.
il Signore è veramente risorto, alleluia.

Preghiamo: O Dio, che nella gloriosa risurrezione del tuo Figlio hai ridato la gioia al mondo intero, per intercessione di Maria Vergine concedi a noi di godere la gioia della vita senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.


it.gloria.tv/?media=56804







Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
OFFLINE
Post: 34.855
Sesso: Femminile
06/06/2010 12.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Quota

RECITA DELL’ANGELUS NEL PALAZZO DELLO SPORT ELEFTHERIA DI NICOSIA

Prima di concludere la Celebrazione Eucaristica, il Santo Padre Benedetto XVI guida la recita dell’Angelus con i fedeli convenuti nel Palazzo dello Sport Eleftheria a Nicosia.
Queste le parole del Papa nell’introdurre la preghiera mariana:

                        Pope Benedict XVI looks at a child as he leaves the after a mass ceremony at "Eleftheria" (Victory) stadium in divided Nicosia, Cyprus, Sunday, June 6, 2010. The Vatican said Sunday that the international community is ignoring the plight of Christians in the Middle East, and that the Israeli-Palestinian conflict, the war in Iraq and political instability in Lebanon have forced thousands to flee the region. The pontiff is in this Mediterranean Island for a three-day visit.

PAROLE DEL SANTO PADRE

Cari fratelli e sorelle in Cristo,

a mezzogiorno è tradizione della Chiesa rivolgersi in preghiera alla Beata Vergine Maria, ricordando con gioia il suo pronto assenso a divenire la madre di Dio. E’ stato un invito che l’ha riempita di trepidazione e che lei avrebbe potuto appena comprendere. Era un segno che Dio aveva scelto lei, sua umile ancella, per cooperare con lui nell’opera di salvezza. Come non rallegrarci per la generosità della sua risposta!

Attraverso il suo "sì" la speranza della storia è divenuta una realtà, l’Unico che Israele aveva da lungo atteso venne nel mondo, dentro la nostra storia. Di lui l’angelo ha annunciato che il suo regno non avrebbe avuto fine (Lc 1,33).

Circa trent’anni dopo, trovandosi Maria piangente ai piedi della croce, dev’essere stato difficile mantenere viva questa speranza. Le forze delle tenebre sembrava che avessero avuto il sopravvento. E nel suo intimo lei avrebbe ricordato le parole dell'angelo. Ma anche nella desolazione del Sabato Santo la certezza della speranza la sostenne fino alla gioia della mattina di Pasqua. Ed anche noi, suoi figli, viviamo nella stessa fiduciosa speranza che la Parola fatta carne nel seno di Maria, mai ci abbandonerà. Egli, il Figlio di Dio e il Figlio di Maria, fortifica la comunione che ci lega insieme così che noi possiamo divenire testimoni di lui e del potere del suo amore che guarisce e riconcilia.

Imploriamo ora la Vergine Maria, nostra Madre, di intercedere per tutti noi, per il popolo di Cipro e per la Chiesa del Medio Oriente, con Cristo suo Figlio, il Principe della Pace.

* * *
Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 22.19. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com