00 10/12/2012 11:30 PM
[SM=g1740771]  Non avete la maionese o volete sostituire la maionese con una crema più saporita?
questa crema la può fare anche un bambino.... con l'aiuto di un adulto naturalmente.... [SM=g1740749]

Per 4/5 persone (per 2 dimezzate le dosi): due scatolette di tonno riomare (o come preferite, ma in olio extra vergine), una manciata di sardine sott'olio (le potreste fare voi stessi), un cucchiaio di capperi.... due uova sode (con entrambe le parti tuorlo e albume).

Dopo aver fatto le uova sode, preparate il tutto in un frullatore, aggiungete le uova sode e fate amalgamare il tutto fino a quando diventa una crema.... se è troppo asciutto aggiungete semplice ACQUA ;-) attenti a non allentarla troppo perchè altrimenti dovreste aggiungere un'altra scatoletta di tonno ed un altro uovo SODO.... Con questa crema che sostituisce la maionese, potrete condire insalate, pomodori, fare il vitello TONNATO.... sbizzarritevi, io c'ho preso gusto....... [SM=g1740762]


[SM=g1740748] RISOTTO ALLA ROMANA di casa Ravaioli

in una padella larga e possibilmente antiaderente farete il tutto, quindi regolatevi per le porzioni.
Per prima cosa preparate a parte un pò di brodo vegetale e tenetelo caldo.
Mettere a rosolare mezza cipolla ROSSA (non bianca perchè è più forte) tagliata a filetti sottili, insieme a:
meglio se trovate il midollo di bue, altrimenti andrà bene una salsiccia ridotta a tritata, con tre cucchiai d'olio extra vergine (non per frittura miraccomando).
(a chi piace anche uno spicchio d'aglio da togliere appena rosolato)
quando si sarà ben rosolato a fuoco lento, mettete giù un bigghiere di vino bianco e subito a seguire il risotto (calcolate 50 gr. a persona perchè il riso cresce).
Appena il riso avrà assorbito il vino gettate LA PASSATA di pomodoro (non quello a pezzetti perchè non viene assorbito dal riso),
solitamente per 4 persone io metto giù 750gr. di sugo.
Mantenete la fiamma media, e cominciate a girare onde evitare che il riso si attacchi, mantenete il fuoco medio,
e appena inizia a bollire o lo spostate sul fornello piccolo o abbassate la fiamma, il riso deve cuocere a fuoco lento.... circa 20/30 minuti a seconda del riso che userete
appena il riso avrà assorbito anche il sugo, mettete giù il brodo che avete mantenuto caldo così da non rovinare la temperatura....
Da questo momento girate frequentemente il tutto, se continua ad asciugarsi e non si è ancora cotto, aggiungete acqua con brodo POCO SALATA.... sempre a caldo.
E NON E' FINITA [SM=g1740757]
Ora, quando è cotto a parte prendete un uovo a persona (se per uno un uovo, se per due persone due, e così via, naturalmente se siete in 5 4 uova vanno bene, non aggiungetene altre); sbattetele intere con un pò di pepe e versate il tutto nella padella, SPEGNETE LA FIAMMA (per evitare che diventi stracciatella) e girate energicamente il tutto, il riso diventerà cremoso
aggiungete 50 gr. di parmigiano, se vi piace mettete il pecorino..... è meglio!
Ora è pronto [SM=g1740723]
con questo piatto non avrete bisogno del secondo  [SM=g1740727]


[SM=g1740758]


[Edited by Caterina63 1/25/2013 2:57 PM]
Fraternamente CaterinaLD

"Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
(fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
Maestro dell’Ordine)